5 ponti che uniscono


La bella stagione è ormai arrivata. Una brezza tiepida si fa strada tra le foglie e i raggi del sole illuminano le perle nascoste del nostro territorio. Luoghi meno conosciuti. Ponti di pietra, di legno e antichi. Lo sfondo ideale per le tue passeggiate. Il ponte Tibetano è uno dei più famosi in Ticino, ma perché visitare sempre il solito? Scopriamo insieme questi 5 ponti che possono fare da sostituti.

1. 46°22'10.3"N 8°32'33.0"E


Case di sasso, cascate e torrenti. Un paesaggio quasi da fiaba è quello che propone la Val Calnègia. Ma la magia non è finita, il ponte romano in pietra attende con ansia il tuo passaggio. Chiamato Puntid, giace nella natura dove tutto tace.

Val Calnègia
Val Calnègia

2. 46°21'10.5"N 8°58'35.6"E


Un altro ponte romano per eccellenza si trova invece nascosto sopra Biasca. Da una delle chiese romaniche più belle attraverso un’immensa selva castanile si giunge al ponte Petronilla. Un pozzo limpido accompagna l’occhio come la pace del luogo accompagna l’anima.  

Cascata di Santa Petronilla, Biasca
Cascata di Santa Petronilla, Biasca

3. 45°55'36.7"N 9°02'35.8"E


Ponte di mezzo o ponte di legno? Entrambe! Metà Ticino, metà Italia. Da Scudellate a Erbonne, due paesi che per anni hanno condiviso una storia comune. Il ponte di legno con il suo fascino ha lasciato il segno.  

Valle di Muggio, Mendrisiotto
Valle di Muggio, Mendrisiotto
Valle di Muggio, Mendrisiotto

4. 45°57'13.6"N 8°57'28.9"E


Costruito su una morena il ponte diga inizialmente collegava le due sponde del Lago di Lugano. La vista migliore? Ovviamente dal Monte San Salvatore! All’alba, al tramonto, dall’alto, dal basso… con qualsiasi prospettiva lo spettacolo, che questo storico ponte può offrire, fa ogni pensiero sparire. 

Panorama dal Monte Brè
Panorama dal Monte San Giorgio

5. 46°21'16.5"N 8°38'08.8"E


Nascosto poco dopo Brontallo, sotto Menzonio, si trova lui. L’originale ponte della Merla. Maestosto dal basso e imponente dall’alto. Il fiume Maggia scorre veloce tra le rocce sottostanti. Incastonato tra la vegetazione che cresce indisturbata, il ponte della Merla ti aspetta per una passeggiata.  

Dove sapere di più


5 panchine affacciate sul mondo

5 panchine affacciate sul mondo

Semplicemente sedersi e lasciare che il mondo giri. Accendere i 5 sensi e inspirare lo scenario davanti ai propri occhi. Abbiamo tutti una panchina preferita, vero?