Podcast "Itinerari da ascoltare"

Itinerari da ascoltare


“Itinerari da ascoltare” è un servizio realizzato da Ticino Turismo, in collaborazione con le quattro organizzazioni turistiche regionali, che propone un viaggio sonoro a puntate alla scoperta del Canton Ticino. Una voce narrante ti accompagnerà fra alcuni dei luoghi più rappresentativi del territorio, invitando a notare la moltitudine di sensazioni uditive, tattili, olfattive e talvolta, gustative, che possono trasformare una semplice passeggiata in un’esperienza sensoriale completa, coinvolgente e accessibile.

La Fortezza di Bellinzona


Un viaggio alla scoperta della mastodontica fortificazione che serviva da scudo contro le discese dei confederati provenienti da Nord verso Sud. I tre castelli di Bellinzona sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità UNESCO dal 2000 e sono uno dei più grandi esempi di struttura difensiva medievale ancora visibile in Europa.

Circuito Dongio-Satro


Un itinerario lambito dalle fresche acque del fiume Brenno e circondato da boschi rigogliosi, adatto a persone in carrozzina e a ipovedenti accompagnati. Il percorso, interamente segnalato per 7.5 km, si sviluppa su terreni pianeggianti e attraversa punti di interesse come la chiesa di San Remigio e le antiche terme di Acquarossa, oggi dismesse.

Il Lungolago di Ascona


Da Piazza Giuseppe Motta, pittoresco salottino che si affaccia sull’acqua, al Museo comunale di Arte Moderna, palazzo cinquecento dove sono esposti dipinti di illustri artisti, Ascona propone un’esperienza che spazia tra cultura, paesaggi lacustri e ampi spazi verdi. Il percorso è adatto a persone in carrozzina e a ipovedenti accompagnati.

La Vallemaggia


La Vallemaggia è sovrastata da una corona di montagne alle cui pendici si estendono fitti boschi, prati, laghetti cristallini e cascate spettacolari. L’itinerario proposto è pianeggiante, accessibile a ipovedenti accompagnati e a persone in carrozzina, inizia e termina a Maggia, passando per i paesi di Lodano e Moghegno.

Lugano, una città dal fascino mediterraneo


Un itinerario per scoprire Lugano, la città più grande del Ticino, da Piazza Cioccaro, attraverso la chiesa di Santa Maria degli Angeli, il LAC, per arrivare al Parco Ciani. Il percorso è adatto a persone in carrozzina e a ipovedenti accompagnati.

Sensazioni in Capriasca


La regione collinare della Capriasca è coperta da boschi e pascoli fra i quali si snodano bellissimi sentieri. Questo itinerario permette di immergersi totalmente nei profumi e suoni della natura ed è articolato in nove tappe che si prestano a diverse esperienze sensoriali. Il percorso è adatto a ipovedenti accompagnati.

Giro della Valle di Muggio


La Valle di Muggio, alle pendici del Monte Generoso e del Monte Bisbino, costituisce uno dei paesaggi più autentici del Ticino, dove permangono testimonianze tangibili delle attività agricole tradizionali di questo territorio. Questa valle rappresenta un vero e proprio museo di civiltà rurale all’aria aperta.

Il Parco delle Gole della Breggia


Il Parco delle Gole della Breggia è un vero tesoro geologico: 4 km di sentiero immerso nella natura dove lasciarsi trasportare dal rumore delle fronde e dal canto degli uccelli. L’itinerario è adatto a ipovedenti accompagnati.


"Itinerari da ascoltare" è stato realizzato nell'ambito del progetto Interreg Italia-Svizzera DESy, "Digital Destination Evolution System".