3015
Image 0 - Polenta - La ricetta
Image 1 - Polenta - La ricetta
Image 2 - Polenta - La ricetta

Polenta - La ricetta

Descrizione

Ingredienti per 6 persone

2 l Acqua salata

500 g Farina di mais

Sale

 

Preparazione

In un paiolo di rame, sul fuoco del camino, far bollire 1 litro di acqua salata (riservare un altro litro da aggiungere durante la cottura). Versare a pioggia 350 grammi di farina di polenta, rimestando con un lungo bastone di legno. Dopo 15 minuti, aggiungere il resto della farina e un mestolo d’acqua bollente. Continuare a rimestare aggiungendo di tanto in tanto l’acqua di riserva. Procedere così sino a cottura completa, cioè dopo circa un’ora. Rovesciare la polenta su un asse di legno e tagliarne delle fette col refe. Va mangiata bollente. La polenta gialla non è una creazione ticinese, ma era la base dell’alimentazione delle nostre regioni.

La polenta era la base, con le castagne, dell'alimentazione contadina e si mangiava anche al mattino come colazione. Oggi si mangia volontieri con le carni in umido, col merluzzo, con la mortadella. Ottima riscaldata in padella, schiacciata con la forchetta e condita con pezzetti di formaggio.