149444
Image 0 - Festival Ticino Musica
Image 1 - Festival Ticino Musica
Image 2 - Festival Ticino Musica
Image 3 - Festival Ticino Musica

Festival Ticino Musica

18 – 31 luglio 2022

Forte di 40 anni di esperienza questo incontro internazionale di giovani musicisti, conosciuto oggi come TICINO MUSICA è da tempo un vero e proprio Festival a pieno titolo con oltre 80 eventi in due settimane che si svolgono in tutto il Cantone. 
L’obiettivo è quello di portare la musica classica e l’opera lirica di alto livello su tutto il territorio, con giovani promesse e grandi maestri. 
Il Festival poggia, fedele della sua filosofia, su 4 pilastri:

  • L'Academy
  • L'Opera studio internazionale “Silvio Verviso”
  • I Concerti
  • La Contemporanea


Un programma composito, complesso, ricco di sfaccettature in cui offerta artistica e offerta formativa si fondono sapientemente e le diverse sezioni del Festival sono strettamente legate e dialogano alla perfezione tra di loro. 

Ticino Musica invita ogni anno artisti di grande levatura internazionale che tengono corsi di alto perfezionamento in canto, tutti gli strumenti dell’orchestra sinfonica, musica da camera dalle piccole formazioni fino ai grandi ensemble, con inoltre un'Academy internazionale per giovani compositori ed un'Opera studio internazionale.

La presenza di oltre 250 musicisti provenienti da 40 nazioni, insieme nello stesso luogo e nello stesso periodo, è una formula che dà vita ad un incredibile intreccio multiculturale fatto di collaborazioni in gruppi cameristici o ensemble vari, da cui nascono nuovi collegamenti artistici che continuano nel tempo.  
Lo scopo di questa manifestazione è quello di arricchire il Ticino e la Svizzera con un evento turistico e culturale di grande importanza e allo stesso tempo di mantenere e trasmettere le tradizioni musicali alle nuove generazioni. 

Fondamentali sono le collaborazioni attive con le istituzioni del settore come il Centro culturale LAC Lugano Arte e Cultura, il Museo Vela gestito dalla Confederazione, la Scuola universitaria di musica Conservatorio della Svizzera Italiana, la Radiotelevisione Svizzera Italiana, nonché numerosi Comuni e associazioni culturali.