133928
Image 0
Image 1
Image 2

Salei

Descrizione

In fondo a una delle valli più selvagge del Ticino si trova l’Alpe Salei, situata sulla cresta tra la Valle Onsernone e la valle Vergeletto a un’altitudine di circa 1800 metri sopra il livello del mare. È un luogo in cui regna la pace e la tranquillità. Dalla vetta del Munzelüm, chiamato anche Pizzo Zucchero, la vista raggiunge il delta della Valle Maggia e il Lago Maggiore. Sotto il Munzelüm, tra cumuli di pietre, prati e rododendri, si trova l’incantevole lago alpino di Salei (1924 m), perfetto per fare un bagno rinfrescante nelle calde giornate d’estate.

 

Sull’Alpe Salei è presente una capanna alpina custodita, aperta da maggio a ottobre, che offre il servizio cucina e letti per 20 persone. L’Alpe Salei può essere raggiunta prendendo la funivia che parte da Vergeletto. Sono inoltre presenti molti sentieri che partono da Salei e da Vergeletto oppure, dalla parte della Valle Onsernone, da Comologno e da Spruga. I sentieri passano attraverso piccoli gruppi di rustici e un tipico paesaggio alpino.

 

La Valle Onsernone è ricca di cultura. L’attrazione più straordinaria da vedere è vicino a Spruga, appena oltre il confine con l’Italia: le rovine delle terme di Craveggia.Queste terme sono state recentemente rinnovate e i visitatori possono fare il bagno in una piscina di roccia nel seminterrato. La Valle Onsernone è anche stata scelta come luogo di residenza da alcuni noti personaggi, tra i quali il più famoso è senza dubbio Max Frisch. A Loco e Vergeletto è anche possibile vedere i vecchi mulini che producono la“Farina Bona”.

 

Spruga, Comologno e la stazione Vergeletto della funivia possono essere raggiunti con i mezzi pubblici da Locarno.