133929
Image 0 - Ronco sopra Ascona
Image 1 - Ronco sopra Ascona
Image 2 - Ronco sopra Ascona

Ronco sopra Ascona

Descrizione

C’è una ragione se Ronco sopra Ascona è chiamato «il balcone sul lago Maggiore». Ronco è rinomato per la stupenda vista sulle isole di Brissago e le montagne circostanti. Uno dei posti più belli e privilegiati dove godere di questo panorama è di fronte alla chiesa di San Martino, nel nucleo dell’antico villaggio su un terrazzo collinare a 350 m. sopra il livello del mare.

 

Situato sopra Porto Ronco, comune bagnato dalle acque del Lago Maggiore, il territorio di questo paese si estende sino a comprendere le montagne soprastanti. Nonostante la crescita del villaggio, il vecchio centro è riuscito a mantenere parte del suo fascino rustico originale, caratterizzato da stretti vicoli, scalinate di pietra e tipiche arcate tra le case. Ronco è sempre stato un villaggio di artisti. Antonio Ciseri dipinse l’altare nella chiesa di S. Martino nel 1870, chiesa in cui possono essere ammirati anche affreschi del 15esimo secolo che rappresentano le quattro stagioni.

 

Da Ronco gli escursionisti possono decidere di andare ancora più in alto verso “Corona dei Pinci” o la capanna Al Legn, dove è anche possibile fermarsi a dormire. Scegliendo questa direzione, l’escursionista vedrà estendersi la vista panoramica ad ogni passo. In alternativa si può anche attraversare la cresta delle montagne e scendere sino Rasa, nel cuore delle Centovalli. Un’altra opzione è quella di passare sul lungolago di Ronco, con i suoi bar e le spiagge e fare anche poi un giro sulle Isole di Brissago. Il villaggio di origini medievali può essere raggiunto da Locarno in 25 minuti di bus.