133920
Image 0 - Monte San Salvatore
Image 1 - Monte San Salvatore
Image 2 - Monte San Salvatore

Monte San Salvatore

Descrizione

A pochi passi dai ritmi frenetici della città, il Monte San Salvatore svetta maestoso nel cielo di Lugano e permette di vivere un momento di completo riposo lasciando vagare lo sguardo su orizzonti infiniti. È una meta in grado soddisfare le esigenze e i desideri di tutti: dagli amanti della natura agli appassionati di cultura che vivranno sul Monte San Salvatore emozioni uniche e indimenticabili.

 

La salita con la funicolare che parte da Lugano-Paradiso, offre uno splendido panorama che si fa sempre più vasto sin'oltre i confini del Ticino sull'intero arco alpino, dal Monviso, al Monte Rosa, al Bernina, al Monte Legnone e, verso sud, agli Appennini. Una volta giunti sulla vetta del San Salvatore, il panorama è particolarmente grandioso perché si estende a 360 gradi sui monti ticinesi dal San Giorgio a sud, poi al Monte Lema, al Tamaro e al Pizzo Vogorno a nord, quindi all'Adula, poi al Camoghé, ai Denti della Vecchia, al Boglia, al Brè, al Monte Caprino, al Sighignola per terminare al Monte Generoso. Il Ristorante Vetta, con la sua terrazza panoramica, è il luogo ideale per rilassarsi e mangiare nella splendida cornice del Ceresio.

 

Il Monte San Salvatore è una meta perfetta per gli amanti dello sport all’aria aperta. Numerosi sentieri permettono di godere delle particolarità di questo territorio, passeggiando in una natura intatta e rigenerante. Dalla vetta si può inoltre scendere a piedi lungo il sentiero panoramico che porta a Carona. Sul Monte è anche possibile provare l’emozione dell’arrampicata, sia per i più esperti che per i principianti, in condizioni di totale sicurezza.
Sul Monte San Salvatore c’è spazio anche per la cultura: per conoscere la storia del Monte è possibile visitare il Museo del San Salvatore, con uno spazio dedicato alla speleologia.