3156
Image 0 - Itinerario culturale: Bellinzona - il centro storico
Image 1 - Itinerario culturale: Bellinzona - il centro storico
Image 2 - Itinerario culturale: Bellinzona - il centro storico

Itinerario culturale: Bellinzona - il centro storico

Descrizione

Dalla stazione ferroviaria con il bus si raggiunge la fermata in fondo a via Lugano. Di qui, verso ovest, si è in breve alla chiesa di Santa Maria delle Grazie. Superata la ferrovia si transita di fronte a Villa dei Cedri, immersa in uno splendido parco, che ospita la Pinacoteca. Per via Pedotti si continua verso nord sino a giungere in Piazza S. Biagio, dove si può ammirare l'omonima basilica a tre navate del XIII secolo, considerata una delle chiese più interessanti della zona e restaurata per rimuovere le aggiunte barocche. All'interno interessanti affreschi tardo medievali. Ripercorsi i propri passi si risale via Lugano verso nord fino a Piazza Indipendenza, ove è la chiesa di San Rocco, edificio del 1330 ampliato nel 1478. Da qui si entra nella parte più vecchia e caratteristica della città, passando di fronte al Palazzo Civico.

Il Municipio, con l'elegante cortile, è stato ricostruito completamente nel 1924 utilizzando materiale del precedente edificio del XV secolo. In Piazza Nosetto, assai tipica con i suoi portici, si prende a sinistra via Teatro (l'omonimo edificio e del 1847), che sbocca nell'ampio piazzale ove è il Palazzo del Governo, già monastero delle Orsoline, costruito nel XVIII secolo e ristrutturato nel secolo scorso. Tornati in Piazza Nosetto si continua lungo una via pittoresca dove si fa notare la Casa Rossa, con rivestimento in terracotta a imitazione del '400 lombardo, giungendo così nella successiva Piazza della Collegiata, ove si apre l'imponente facciata della chiesa dei SS. Pietro e Stefano, rinascimentale con aggiunte barocche.

Ogni sabato mattina c'è il caratteristico mercato. Proseguendo per il Viale Stazione, si attraversa la zona commerciale della città passando nei pressi del Centro postale, espressione della moderna architettura ticinese.