4809
Image 0 - Oratorio di S. Martino
Image 1 - Oratorio di S. Martino
Image 2 - Oratorio di S. Martino
Image 3 - Oratorio di S. Martino
Image 4 - Oratorio di S. Martino

Oratorio di S. Martino

A est della frazione di Deggio, in posizione isolata, sorge la cappella di San Martino. L'oratorio, risalente forse all'anno Mille, presenta la tipica decorazione ad arcatelle cieche all'esterno del coro; d'epoca romanica (secoli XI-XII) la parte occidentale e il campanile. Sopra il portone d'entrata frammenti di figura quattrocentesca di San Cristoforo.


All'interno, a navata unica, nel coro quadrato i lacerti d'affresco d'epoca romanica che raffigurano un drago e un pesce. Sull'arco trionfale un'Annunciazione, sulla volta Maestà di Cristo con simboli degli Evangelisti, di fronte una Crocefissione (XV secolo). Sulla parete sud della navata San Martino con il mendicante, in ricca cornice e fondo decorato (XV secolo); sulla parete nord Ultima Cena, forse d'epoca posteriore.
Le statue della Madonna e di San Martino sono opere di arte rustica del secolo XVII.

 

  • Chiuso tutto l'anno.
  • Chiave presso signora Leonilde Giannini, S. Martino (tel. 091 868 12 43).