139491
Image 0 - Maglio e forno di Carena
Image 1 - Maglio e forno di Carena
Image 2 - Maglio e forno di Carena
Image 3 - Maglio e forno di Carena
Image 4 - Maglio e forno di Carena
Image 5 - Maglio e forno di Carena

Maglio e forno di Carena

Descrizione

Il complesso preindustriale del Maglio e Forno di Carena prese avvio nel 1792/93 per opera del medico bellinzonese Giovanni Bruni. Morto il Bruni, nel 1795, l’attività fu ripresa dagli Airoldi di Lugano, per poi passare, verso il 1820, al milanese C. Ripamonti Carpano e al parigino J. C. de Granier. Il sito comprendeva, oltre all’altoforno e al maglio, alloggi, depositi per il carbone, fucine e locali per la lavorazione dei metalli.

L’impresa cessò l’attività nel 1831 a causa di un incendio, forse doloso, che ne provocò il definitivo abbandono. I ruderi del complesso preindustriale del Maglio e Forno di Carena sono stati oggetto di importanti lavori di scavo, consolidamento e restauro che nel 1999 hanno portato alla luce l’antico forno e altre importanti testimonianze. Sul posto si trovano alcune tavole tematiche di approfondimento.


Foto: exploratorio.ch