13130
Image 0 - Convento di Monte Carasso delle Agostiniane
Image 1 - Convento di Monte Carasso delle Agostiniane
Image 2 - Convento di Monte Carasso delle Agostiniane
Image 3 - Convento di Monte Carasso delle Agostiniane

Convento di Monte Carasso delle Agostiniane

Descrizione

La fondazione del convento e della chiesa annessa risale al 1450. Alla metà del XIX secolo il convento venne chiuso e abbandonato al degrado. Negli anni ’80 del secolo scorso il convento è rinato nel quadro di un rinnovo totale del nucleo centrale del paese, realizzato sotto la guida dell’importante architetto ticinese Luigi Snozzi.

 

Il progetto di Snozzi ha puntato a una valorizzazione del centro storico anziché alla decentralizzazione, come inizialmente previsto. L’antico convento si è trasformato in un moderno centro comunale che ospita diversi enti pubblici e religiosi, un modello di riferimento di pianificazione degli spazi pubblici. Per questa ragione il progetto è stato insignito anche del premio Wakker nel 1993 e del premio «Prince of Wales 1993». Attualmente alcune sale del convento si possono anche affittare singolarmente per lo svolgimento di seminari.


Merita una visita anche la chiesa di San Bernardo, situata un po’ più in alto, che vanta degli interessanti affreschi dipinti tra il XV e il XVII sec. Si può richiedere la chiave della chiesa presso la stazione a valle della funivia per Mornera.