138476
Image 0 - Castello di Miglieglia
Image 1 - Castello di Miglieglia
Image 2 - Castello di Miglieglia

Castello di Miglieglia

Descrizione

Sullo sperone roccioso, ricoperto da morena, che sovrasta le gole della Magliasina, troviamo i resti del Castello di Miglieglia. Purtroppo i ruderi del manufatto non sono ancora stati convenientemente studiati, per cui l'epoca della costruzione e la sua funzione non sono chiare.

La dimensioni sono notevoli ed i quattro lati misurano rispettivamente metri 46, 40; 40,60; 48,30 e 48, lo spessore dei muri varia fra metri 1,05 e 1,20.

All'interno del perimetro si distinguono le fondamenta di una torre rettangolare di metri 9,80×7,10. una ipotesi plausibile inserisce la costruzione in una linea fortificata (o di osservazione) che comprende i seguenti punti dove sono stati rinvenuti altri ruderi:

  • Ponte Tresa (San Martino)
  • Pura
  • Novaggio (Castello)
  • Breno
  • Fescoggia
  • Murena
  • Arosio


Il sistema serviva a proteggere e a controllare una via di comunicazione tracciata dai Romani in epoca tardoimperiale. Questa via si staccava dalla Milano-Sesto Calende a Varese, raggiungeva Ponte Tresa e risaliva la valle della Magliasina per scendere successivamente in direzione di Taverne e proseguire poi verso il Monte Ceneri ed i passi alpini.

Caratteristiche

  • PARCHI E GIARDINI Parchi naturali