2833
Image 0 - Oratorio di S. Caterina

Oratorio di S. Caterina

L'oratorio di S. Caterina, citato già nel 1567, è un semplice edificio quadrangolare ampliato nel 1613; si trova a Ponto Aquilesco e reca in facciata un affresco con la santa patrona. Tutta la navata è decorata da rustici affreschi del 1615 racchiusi da riquadrature con scritte che ricordano i donatori. L'autore è un pittore assai attivo in Val di Blenio, probabilmente grigionese. Gli affreschi del coro, datati 1578, sono da attribuire ai Tarilli di Cureglia e rappresentano i Santi Pietro e Paolo e un'Annunciazione (arco trionfale), una Crocifissione con i Santi Antonio abate e Caterina, una Majestas Domini, scene della vita di S. Caterina (queste ultime in parte rifatte o di altra mano).
L'oratorio è stato restaurato negli anni 1998-99. In quell'occasione è stata pure restaurata la semplice Via Crucis cartacea ora esposta.