138785
Image 0 - Lago di Muzzano
Image 1 - Lago di Muzzano
Image 2 - Lago di Muzzano
Image 3 - Lago di Muzzano
Image 4 - Lago di Muzzano

Lago di Muzzano

Le nuvole si specchiano sull’acqua, le colline abbracciano il lago immerso nella luce del crepuscolo e lungo le rive in primavera le rane si esibiscono in lunghi concerti.

 

Non meraviglia che questo laghetto sia la meta preferita di chi ama correre, passeggiare e portare a spasso il cane, di appassionati della natura e famiglie con bambini. Attenzione però! Il lago e le sue rive sono delicati habitat di preziose specie animali e vegetali. Nella zona di interramento nidifica ad esempio il Tarabusino e tra le pietre dei punti privi di vegetazione si nasconde la Natrice tassellata. Lungo il lago, Pro Natura, in collaborazione con il Cantone Ticino, ha scavato piccole pozze in cui si sono insediati rospi, rane e libellule. È importante che questa diversità non venga disturbata dalle persone di passaggio, per questo motivo determinate aree non sono accessibili al pubblico.

 

La passeggiata attorno al lago costeggia all’inizio il tracciato ferroviario presso la fermata Cappella-Agnuzzo, poi attornia il Laghetto di Muzzano in senso antiorario per salire in seguito al paese di Muzzano con i suoi edifici accuratamente rinnovati. Una scalinata riporta l’escursionista sulle rive, dove sorge la «Casa del pescatore», di proprietà di Pro Natura Ticino. Lo stabile, che non è aperto al pubblico, viene utilizzato per le numerose attività locali di Pro Natura, destinate soprattutto ai bambini e ai giovani. Dalla piattaforma di osservazione accanto alla casa si può ammirare, con un pizzico di fortuna, il Martin pescatore che sfreccia rapido sulla superficie dell’acqua prima di sparire nella sua nuova dimora. A inizio primavera, da questo punto si può osservare l’elegante danza di corteggiamento dello Svasso. Oppure ci si può semplicemente accomodare su un tronco lungo le rive e godersi la pace e la vista su questo incantevole specchio d’acqua.

 

  • Dove: Tra Lugano e Agno, poco distante dal Lago di Lugano.
  • Che cosa: Lago con rive, canneti e prati umidi (cariceti) rivalorizzati.
  • Chi: Pro Natura è proprietaria del lago e di alcune parcelle lungo le rive.
  • Avvertenze: Cani al guinzaglio. È vietato fare il bagno.
  • Quando: Tutto l’anno.
  • Come: Con il treno regionale delle FLP da Lugano fino a Cappella-Agnuzzo. Passeggiata attorno al lago (circa 2 km). Rientro da Cappella-Agnuzzo.
  • Osservazioni Attenzione: il tratto Cremignone-Muzzano si snoda, per ora, su una strada senza marciapiede.

 

Pro Natura Ticino
Viale Stazione 10
6501 Bellinzona
Tel. +41 91 835 57 67

[email protected]

www.pronatura-ti.ch

Caratteristiche

  • PARCHI E GIARDINI Parchi naturali