145364
Image 0 - Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta
Image 1 - Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta
Image 2 - Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta
Image 3 - Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta
Image 4 - Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta
Image 5 - Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta

Il Mulino del Daniello nel parco della Valle della Motta

Inizialmente fornito di due macine per cereali e un frantoio per l’olio, il mulino è entrato in attività nel 1802, ed ampliato nel 1869. La sua attività è continuata fino al 1960 circa. Nel 1990 la famiglia Galli, unica proprietaria, ha deciso di donare lo stabile con annesso circa 4 ettari di terreno al Comune di Coldrerio, con l’obiettivo di creare un parco pubblico. Da allora al mulino sono stati eseguiti lavori per rimettere in funzione una macina per cereali e il frantoio per l’olio, che vengono utilizzati a scopo didattico. I generi di farina prodotti sono: la classica di granturco e quella denominata “Antica”, composta da un terzo di grano saraceno e due terzi di mais.