138417
Image 0 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 1 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 2 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 3 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 4 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 5 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 6 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 7 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 8 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 9 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 10 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 11 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 12 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 13 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 14 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 15 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 16 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 17 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 18 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora
Image 19 - Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora

Ritom: gli specchi d'acqua dei laghi della Val Piora

Descrizione

Ti troverai immerso in uno dei paesaggi più incantevoli e immacolati di tutto il Ticino. E scoprirai perché lo chiamano il paradiso degli specchi d’acqua alpini. Il sentiero dei laghi della Val Piora sa come sorprendere il visitatore. E a te farà lo stesso effetto. Passeggiando scoprirai l’Alpe di Piora, una zona che regala paesaggi da togliere il fiato.

Carrozzine: Solo parzialmente percorribile.

Il modo più affascinante e nello stesso tempo più pratico per raggiungere i laghi della Val Piora è quello di partire da Piotta servendosi della famosa e caratteristica funicolare rossa del Ritom, punto di partenza e arrivo di questo sentiero circolare imperdibile. La pendenza massima dell'87,8% la rende tra le più ripide al mondo.

Raggiunta la stazione di Piora ci si immerge immediatamente in uno dei paesaggi più incantevoli ed immacolati del Ticino, dove si potrà ammirare il paradiso dei laghi alpini. Partendo dalla stazione di Piora, si sale subito lungo un sentiero che porta fino ai 2208 m del pizzo Föisc. Proprio lì, vi aspetta una meritata pausa presso il rifugio Föisc. Si prosegue in discesa e dopo aver superato la bocchetta di Föisc si arriva al Lago Ritom: il più grande bacino di montagna del Cantone. Le sue acque vengono utilizzate per produrre energia idroelettrica. Costeggiando la sponda sinistra del Lago, in direzione del senso di marcia, si avanza fino alla deviazione per il Lago Tom che, dopo un breve tratto di salita, si raggiunge a quota 2022 m. Si prosegue verso il Lago Cadagno e si attraversa l'Alpe di Piora: il più grande alpeggio ticinese, nonché zona di tutela paesaggistica. Perché allora non approfittare, a breve distanza, di una pausa presso la rinnovata Capanna Cadagno dove si può gustare un vasto assortimento di prodotti locali?

Dopo la sosta, invertendo il senso di marcia, si rientra verso la stazione della funicolare; il tutto transitando sul lato opposto al Lago Ritom e seguendo il percorso che da Fontanella sale verso il Passo Forca e ridiscende verso Pinett prima di raggiungere Piora e concludersi alla diga del Ritom.

Suggerimenti

  • Scarponcini da trekking
  • Berretto
  • Borraccia
  • Occhiali da sole
  • Crema protettiva
  • Cartina escursionistica
  • Macchina fotografica
  • Cibo

 

Montagnepulite: Questo progetto nasce per favorire la gestione efficace e sostenibile delle capanne alpine sul territorio ticinese. In particolare la gestione dei rifiuti. La gestione responsabile dei rifiuti in montagna è questione di buon senso. Tutti noi possiamo dare un contributo:

https://www.montagnepulite.ch/it/regole-d-oro

Varianti

-

Google Street View

Presso questo itinerario

HikeTicino: l’App per tutti i percorsi!