138452
Image 0 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 1 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 2 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 3 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 4 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 5 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 6 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 7 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 8 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 9 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 10 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 11 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 12 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 13 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 14 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 15 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 16 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 17 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 18 - L’altopiano della Greina e il suo Arco
Image 19 - L’altopiano della Greina e il suo Arco

L’altopiano della Greina e il suo Arco

Descrizione

Lasciati affascinare dalla poesia della tundra alpina. Perditi, anima e corpo, sull’altopiano della Greina, dove i torrenti scorrono indisturbati e giocano a creare torbiere e stagni. Scoprirai un luogo che saprà rapirti grazie ai suoi tesori naturalistici. Attraversando pietraie, nevai e prati ricoperti dai delicati e colorati fiori di montagna, riuscirai a percepire tutta la forza e la bellezza della natura.

L’Altopiano della Greina, tra il Canton Ticino e il Cantone dei Grigioni, è una zona raggiungibile solo a piedi che si estende per quasi 6 km di lunghezza e uno di larghezza ad un’altitudine di oltre 2200 m. Questo percorso circolare permette di ammirare le peculiarità paesaggistiche che donano alla regione un aspetto unico, simile a una tundra alpina. Qui numerosi ruscelli e torrenti scorrono indisturbati creando singolari stagni, meandri, torbiere e paludi.

L’itinerario circolare inizia nella località di Campo Blenio, facilmente raggiungibile con le Autolinee Bleniesi, e percorrendo la suggestiva Val Camadra conduce fino a Pian Geirett e alla Capanna Scaletta (2205 m). Si sale poi, attraversando pietraie e nevai, verso il Passo della Greina. Qui una breve deviazione di 600 metri vi permetterà di imbattervi nell’Arco della Greina, maestosa e simbolica apertura di 40 metri percorribile a piedi. Inizia quindi il magnifico Piano della Greina, inserito tra i paesaggi di interesse nazionale per le sue eccezionali qualità geologiche e naturalistiche. Superato il piano, dopo Crap la Crusch (Sasso della Croce) si raggiunge l’ospitale e riammodernata Capanna Michela-Motterascio (2172 m). La terrazza panoramica offre una vista splendida sul Piz Terri, il lago del Luzzone, il Sosto e il pizzo Rosetto. Da Motterascio si scende quindi verso Rafüsch per poi raggiungere, dopo aver attraversato una gola caratteristica, l’Alpe Garzott e la suggestiva diga del Luzzone. Si rientra infine a Campo Blenio in AutoPostale, a termine di un giro che rimane un grande classico e che riserva sempre forti emozioni e grandi soddisfazioni.

Suggerimenti

  • Abbigliamento impermeabile, leggero e caldo
  • Scarponcini da trekking
  • Guanti, berretto, biancheria di ricambio
  • Zaino massimo 5-8 kg a pieno carico
  • Piccolo pronto soccorso con coltellino
  • Sacco-lenzuolo per il pernottamento in rifugio (capanna)
  • Pila, occhiali da sole, crema protettiva, borraccia
  • Cartina escursionistica / topografica
  • Bussola
  • Macchina fotografica
  • Cibo
  • Coprizaino


Da fine giugno / inizio luglio fino all’inizio di ottobre, il Bus alpino garantisce l’accesso alla Greina a partire dalla Valle di Blenio.
Orari, offerte turistiche e informazioni aggiuntive sono disponibili su:
www.busalpin.ch.

Montagnepulite: Questo progetto nasce per favorire la gestione efficace e sostenibile delle capanne alpine sul territorio ticinese. In particolare la gestione dei rifiuti. La gestione responsabile dei rifiuti in montagna è questione di buon senso. Tutti noi possiamo dare un contributo:

www.montagnepulite.ch/it/regole-d-oro

Varianti

Il sentiero può essere percorso anche in senso inverso (senso antiorario). Partendo da Campo Blenio, all'inizio del villaggio è a disposizione un ampio parcheggio, si sale in direzione del Luzzone, proseguendo fino all'Alpe Garzott, alla Capanna Michela-Motterascio, per poi arrivare al Passo della Greina e concludere l'itinerario transitando dalla Val Camadra sino a Campo Blenio.

Attenzione: per coloro che volessero usufruire dei trasporti da Campo Blenio alla Diga di Luzzone e da Pian Geirett verso Campo Blenio l'itinerario va percorso in 2 giorni, per questioni di coincidenze con i mezzi pubblici.

Google Street View

Presso questo itinerario

HikeTicino: l’App per tutti i percorsi!