140925
Image 0 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Image 1 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Image 2 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Image 3 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Image 4 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Image 5 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Image 6 - Babel Festival di letteratura e traduzione
Dal
al

Babel Festival di letteratura e traduzione

Babel è il festival letterario centrato sulla traduzione, sia in senso stretto – scrittori legati a più lingue e culture a dialogo con i loro traduttori italiani, laboratori di traduzione, traduzioni tra le arti e pubblicazione di libri – sia come metafora di ospitalità linguistica, attraversamento e incontro.
Di anno in anno Babel si rivolge a una lingua, a un paese, a un tema, invitando scrittori, artisti, musicisti e traduttori.
 

L'edizione 2021, a vent'anni esatti dall'11 settembre 2001, parte dal mito di Babele osservando le più alte costruzioni dell'immaginazione, i loro crolli e le macerie mirabolanti. 
 

Il mito di Babele ci parla della dispersione dei figli degli uomini sulla faccia di tutta la terra. L'impero babilonese si estendeva da Babele a un gran numero di stati moderni, tra cui l’Iraq, l’Iran, il Libano, la Siria, la Palestina e la Turchia; paesi che oggi conoscono fortissime diaspore, in buona parte connesse a un altro grande crollo, quello delle Torri gemelle a New York. BabelBabele segue la dispersione e la diaspora, nell'antichità come oggi, delle popolazioni e delle lingue, e lungo i loro tragitti divina il nostro presente. BabelBabele ascolta la condizione punita e plurale che segna la nascita delle diverse lingue, delle contaminazioni e delle scorribande tra le lingue, e la nascita della traduzione.
 

Tutti gli incontri sono a entrata libera. Per permettere al maggior numero di persone di seguire il festival in sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti, a partire dal 20 agosto sarà possibile prenotare i posti contattando l'ufficio turistico di Bellinzona per telefono (da lunedì a venerdì dalle 13.30 alle 17.30 e sabato dalle 10 alle 12.00) allo +41 91 825 48 18 o scrivendo una mail a prenotazioni @babelfestival.com. Chi lo desidera, potrà ritirare i biglietti presso l'ufficio turistico negli orari indicati o diretamente in Teatro nei giorni del Festival entro mezzo'ra prima dell'inizio dell'evento.
 

Il programma completo del Festival è disponibile su www.babelfestival.com

Caratteristiche

  • TIPOLOGIA Letteratura , Ritrovi