112291
Image 0 - Ascona Music Festival
Image 1 - Ascona Music Festival
Image 2 - Ascona Music Festival
Image 3 - Ascona Music Festival
Image 4 - Ascona Music Festival
Dal
al

Ascona Music Festival

Ascona Music Festival 2020 - BEETHOVEN - L’Ascoltatore dell’Umanità 

Nell’anno che celebra internazionalmente i 250 anni della nascita di Beethoven, anche l’Ascona Music Festival gli dedica la undicesima edizione. Il direttore artistico, il Maestro Daniel Levy, ha creato uno programma che mettesse in luce la capacità di Beethoven di ascoltare e comprendere l’animo umano più di qualunque altro e di aiutarlo attraverso la sua musica.  


Sabato 12 settembre il programma ha inizio con un Recital della pianista Silvia Cattaneo, con opere di Beethoven, le 6 Variazioni sul tema di Paisiello "Nel cor più non mi sento”, le Sonata Op.31 n.2 "La tempesta", Op.57 "Appassionata", Op.27 n.2 “Al Chiaro di luna” nella Chiesa del Collegio Papio.   
Si prosegue con due film musicali, martedì 15 settembre Murray Perahia Plays Beethoven - Concerti N.1-2 con l’Academy St. Martins in the Fields e venerdì 18 settembre Claudio Abbado - Beethoven Sinfonia N. 9 Op.125 con Berliner Philharmoniker in collaborazione con la casa di produzione EuroArts, nella sede della Fondazione Majid di Ascona, che ospiterà anche martedi 22 settembre l’ascolto e presentazione del cd del Festival, Daniel Levy – Beethoven le Sonate per pianoforte N.5 – N.8 “Pathétique” - No.14 “Al Chiaro di Luna” in collaborazione con la label Edelweiss Emission, sempre alla Fondazione Majid. 


Un posto particolare del Festival è riservato al webinar Beethoven. L’Ascoltatore dell’Umanità. L’Ispirazione, la Vita e le Parole, ideato e condotto dal Maestro Daniel Levy. Un’avvicinarsi all’anima e all’ispirazione del compositore, accessibile a tutti e in diverse lingue. Inizio giovedì 7 ottobre, in collaborazione con l’Accademia Internazionale di Eufonia. 

Per ulteriori informazioni: www.asconamusicfestival.com

 

 

Caratteristiche

  • TIPOLOGIA Musica