138363
Image 0 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio
Image 1 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio
Image 2 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio
Image 3 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio
Image 4 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio
Image 5 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio
Image 6 - Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio

Cardada - Monti di Lego - Brione sopra Minusio

Descrizione

Si parte in funivia da Orselina e in soli 5 minuti si raggiunge Cardada, immergendosi in un suggestivo ambiente alpino.

Un breve sentiero asfaltato tra i pini porta alla stazione di partenza della seggiovia. Da qui si affronta l'unico vero tratto in salita di questo itinerario. Attraversando una vegetazione bassa e alcuni pascoli, passando da un ristorante con splendida terrazza panoramica, si giunge all'Alpe Cardada, dove si trova un'altra accogliente struttura che offre ristorazione e alloggio.

Da qui si imbocca il sentiero che passa alle pendici della Cima della Trosa, nella parte superiore della selvaggia Val Resa, iniziando la lunga e piuttosto regolare discesa verso i Monti di Lego. Il paesaggio è molto suggestivo, in buona parte con una bella vista panoramica verso il Piano di Magadino e le foci dei fiumi Ticino e Verzasca.
I Monti di Lego sono un vero e proprio balcone naturale, dal quale si gode di una vista magnifica sul Lago Maggiore, il Piano di Magadino e la Valle Verzasca. Possibilità di mangiare e pernottare nella piccola capanna.

Da qui il sentiero scende verso Viona, più ripido e immerso in gran parte nel bosco. Lungo questo sentiero si trova uno dei massi cuppellari di maggior pregio in Ticino.
Passato il nucleo di Viona, si raggiunge la strada asfaltata. Dopo un breve tratto sulla strada, si imbocca un altro sentiero.
Passando dal vecchio ponte romano («El pont del Sipp») e dalla Capèla Rota, si scende a Brione sopra Minusio, fino a raggiungere il cuore del paese.

Suggerimenti

  • Scarponcini da trekking
  • Berretto
  • Borraccia
  • Occhiali da sole
  • Crema protettiva
  • Cartina escursionistica
  • Macchina fotografica
  • Cibo

 

Montagnepulite: Questo progetto nasce per favorire la gestione efficace e sostenibile delle capanne alpine sul territorio ticinese. In particolare la gestione dei rifiuti. La gestione responsabile dei rifiuti in montagna è questione di buon senso. Tutti noi possiamo dare un contributo:

https://www.montagnepulite.ch/it/regole-d-oro

Varianti

-

Presso questo itinerario

HikeTicino: l’App per tutti i percorsi!