147136
Image 0 - Centovalli-Centoricordi
Dal
al

Centovalli-Centoricordi

La canzone della valle. 
Un viaggio teatrale attraverso le Centovalli.

Tornare a casa significa risalire la Valle e il tempo. Questo accadrà a Mauro, in viaggio verso Camedo dove dovrà firmare l’atto di vendita della casa della nonna e chiudere ogni ponte con il passato? Ma le Centovalli sono un territorio sospeso tra realtà, magia, ricordi e poesia. È così che il viaggio di Mauro si trasforma in un racconto d’altri tempi. A cercare di convincere l’uomo a non vendere la sua identità interverranno i personaggi più disparati e fantasiosi, generati da leggende, paure, realtà e ricordi. Eh già, tra danze, assalti, paure, malinconie e canti cosa succederà?

Il nostro viaggio teatrale inizia a Verscio. Da qui parte la comitiva degli spettatori, degli attori e della bandella. Il treno si ferma a Intragna, Corcapolo, Verdasio  e Cadanza, le stazioni e l’ambiente circostante si trasformano in palcoscenico. A Camedo si assisterà alla grande scena finale che si concluderà in una vivace festa con musica e balli durante la quale viene servita una deliziosa cena ticinese annaffiata con vino, quello buono.

Regia: Livio Andreina
Autore: Flavio Stroppini
Scenografia, costumi, maschere: Anna Maria Glaudemans
Composizione, direzione musicale: Oliviero Giovannoni

Con Masha Dimitri, Marco Cupellari e quaranta musicisti e attori della regione.

Scarica il flyer dello spettacolo.
 

Spettacoli

20 Luglio, Prima mondiale
27/28/29/31 Luglio
2/3/4/7/8/9/10/14/15/16/17/23/24 Agosto

Lo spettacolo ha luogo con qualsiasi tempo.

Maggiori informazioni: www.werkstatt-theater.ch.

Un progetto della WERKSTATT FÜR THEATER, Lucerna, in collaborazione con le Ferrovie Centovalli – Vigezzina e il Teatro Dimitri Verscio.
   

Caratteristiche

  • APERTURA lun... dom: 19.00
  • TIPOLOGIA Feste popolari , Ritrovi , Teatro