140425
Image 0 - In bici tra i grotti della Leventina
Image 1 - In bici tra i grotti della Leventina
Image 2 - In bici tra i grotti della Leventina
Image 3 - In bici tra i grotti della Leventina
Image 4 - In bici tra i grotti della Leventina
Image 5 - In bici tra i grotti della Leventina

In bici tra i grotti della Leventina

Descrizione

Bici e gastronomia in Ticino: 40 chilometri di puro divertimento, ecco ciò che offre la discesa da Airolo a Biasca.

Lasciatevi trasportare dalla vostra bicicletta o E-Bike. Lungo il percorso incontrerete diversi punti di particolare interesse paesaggistico e culturale:

  • la vecchia stazione doganale Dazio Grande nei pressi di Rodi-Fiesso
  • le chiese romaniche San Nicolao a Giornico e Santi Pietro e Paolo a Biasca
  • l’imponente viadotto della Biaschina dell’autostrada del San Gottardo.


E naturalmente lungo il tragitto gustate la tipica cucina ticinese proposta da innumerevoli grotti e osterie.

Programma di viaggio:
Ritiro delle bici presso il centro Rent a Bike della stazione di Airolo (9:00-14.15); restituzione alla stazione di Biasca (fino alle 17.30).

Percorso: Airolo stazione – Piotta – Faido – Giornico – Biasca stazione

  • Lunghezza del percorso: 40 km
  • Dislivello: 850 m
  • Tempo di percorrenza: 2-3 ore
  • Difficoltà: medio, per ciclisti con esperienza (discese ripide)
  • Segnaletica: percorso n° 3 - SvizzeraMobile
  • Attrazioni: visita alla vecchia stazione doganale Dazio Grande, compreso il museo, a Rodi-Fiesso; visita alla chiesa romanica San Nicolao e al museo di Leventina a Giornico (Museo aperto da martedì a domenica dalle 14:00 alle 17:00 o su richiesta)

 

In Ticino c'è più gusto ad andare in bici

Non solo potrete godervi delle splendide esperienze in bicicletta tra le valli leventinesi, ma avrete anche la possibilità di sostare in uno dei grotti toccati dal percorso dell’attività. Niente di meglio che ricaricarsi con un meritato e gustoso piatto tradizionale ticinese.

Locanda Dazio Grande
Grotto dei Pescatori
Grotto Pergola