sab 9°C
Scegli la città

Monte Brè - Gandria - Castagnola

Il Monte Brè vi saprà ammaliare per il suo incantevole panorama, potrete infatti apprezzare il bellissimo colpo d'occhio sul luganese e lo splendore del Monte Rosa, delle Alpi bernesi e vallesane.

Discendendo la vetta raggiungiamo in 15 minuti Brè, paese che ha mantenuto le sue caratteristiche di antico villaggio rurale e si è via via arricchito di numerose testimonianze artistiche. Vi si trovano infatti le opere di Pasquale Gilardi detto Lelèn, gli affreschi di Joseph Birò nella Chiesa di San Fedele, il Museo Schmid con le opere che l'artista ha voluto lasciare con la sua casa al suo Comune d'adozione e un percorso d'arte all'aperto composto da opere di affermati artisti, noti a livello nazionale e internazionale. Non mancano naturalmente ristoranti, piccoli e grandi grotti con terrazze panoramiche che offrono una vista circolare sul Lago di Lugano e sulle montagne circostanti.

Si lascia Brè (800 m) e si prosegue alla volta di Gandria (272 m), originalissimo villaggio che ha mantenuto le sue peculiarità. Tutto il tratto si svolge su di un sentiero di montagna che si snoda attraverso il fitto bosco. Gandria offre svariate possibilità di ristorazione e merita una passeggiata nel suo caratteristico nucleo.
La discesa verso Gandria vi porta al Sentiero naturalistico e archeologico e al Sentiero dell'Olivo. Il sentiero dell'olivo si snoda tra Gandria e Castagnola attraversando una zona dove esistono i resti di antichi oliveti e dove è stato reintrodotto recentemente l'olivo. Il percorso è descritto partendo da Gandria ed è indicato dal logo dell'olivo; inoltre è arricchito da 18 tavole che informano sulla storia, la botanica e la coltivazione dell'olivo, nonché sui suoi prodotti (olive, olio).
Il sentiero naturalistico e archeologico è un percorso didattico che attraversa il sito naturalistico e archeologico di Gandria offre la possibilità di avvicinarsi in modo ideale alla natura e alla storia di questa particolare zona prealpina di facile accesso.
Lungo il percorso si trovano 15 stazioni numerate per l'osservazione guidata di particolari caratteristiche ambientali. Lo scenario nel quale è ambientato permette di ammirare numerosi punti panoramici di estrema bellezza.

Da Gandria si prosegue in direzione di Castagnola incamminandosi su di un sentiero di facile percorrenza e minimo dislivello che costeggia il lago, molto apprezzato dai nativi e dai turisti.

Adatto per
Bambini
4 zampe
Adulti
Caratteristiche percorso
Tipologia
Lineare
Lunghezza
5.82 KM
Durata
2H
Difficoltà
Facile
Grafico altimetrico
335
Ascesa totale
921
Altitudine massima
958
Discesa totale
sabato 10 dicembre
MAX 9° / MIN 1°
precipitazioni 0%
vento debole
Previsioni per i prossimi giorni

dom
9° 2°

lun
9° 3°

mar
8° 2°

mer
7° 2°

gio
7° 2°
Suggerimenti
  • Scarponcini da trekking
  • Berretto
  • Borraccia
  • Occhiali da sole
  • Crema protettiva
  • Cartina escursionistica
  • Macchina fotografica
  • Cibo

 

Montagnepulite: Questo progetto nasce per favorire la gestione efficace e sostenibile delle capanne alpine sul territorio ticinese. In particolare la gestione dei rifiuti. La gestione responsabile dei rifiuti in montagna è questione di buon senso. Tutti noi possiamo dare un contributo:

 

https://www.montagnepulite.ch/it/regole-d-oro

 

Indirizzi Enti Turistici

Ente Turistico del Luganese
Piazzale della Stazione
CH - 6900 Lugano
Tel: +41 (0)58 866 66 00
Fax: +41 (0)58 866 66 09
E-Mail: info@luganoturismo.ch
Internet: www.luganoturismo.ch


 

Scarica l'App hikeTicino

Ti permette di:

  • - Esplorare gli itinerari intorno a te
  • - Scoprire i 125+ percorsi a piedi, per tutti i gusti

Non conosci il Ticino? l'applicazione ti aiuterà a scoprire gli itinerari più vicini a te. Potresti già essere su un itinerario!

Puoi scaricare l'App di hikeTicino anche da qui se disponi di una applicazione per leggere i QR code.

Non riesci a scaricare l'App? Forse il tuo smartphone non è aggiornato.
Prova a collegarlo al computer, oppure contatta il servizio clienti.