gio 24°C
Scegli la città

Nel 2016 la Svizzera festeggia il 100° anniversario del movimento Dada, fondato a Zurigo nell'ormai leggendario Cabaret Voltaire. Nel 1916, reagendo agli eventi della prima guerra mondiale, i dadaisti attaccarono i falsi valori del progresso borghese, le certezze e i sistemi costituiti, rompendo con ogni schema razionale; anche in campo artistico, si adoperarono a demolire i canoni vigenti, sovvertendo le norme gerarchiche tra le arti e annullando le barriere fino ad allora esistenti tra letteratura, teatro, musica e belle arti.

Per festeggiare questo centenario, il Museo Comunale d’Arte Moderna di Ascona presenta la mostra Marcel Duchamp. Dada e Neo-Dada, organizzata in stretta collaborazione con lo Staatliches Museum di Schwerin / Ludwigslust / Güstrow che, per l’occasione, ha deciso di concedere in prestito le opere della sua prestigiosa collezione. La rassegna, per potere sviluppare il tema della mostra, presenta innanzitutto una selezione delle più importanti o emblematiche opere di Marcel Duchamp, artista che ha avuto una grande influenza sull'arte d’avanguardia tra le due guerre, fino a diventare – nuovo "Michelangelo dell’arte moderna" – il precursore e l’ispiratore di gran parte dei movimenti artistici che sono giunti fino a noi: dalla Pop art all'arte concettuale, da Fluxus, alla Net e Mail art.

 

Esposizione aperta dal 25 marzo al 26 giugno 2016:

Martedì - Sabato: 10.00 - 12.00 / 14.00 - 17.00
Domenica e festivi: 10.30 - 12.30
Lunedì chiuso

 

Ingresso:

Intero: CHF 10.-
Ridotto (AVS, studenti, gruppi min. 15 persone): CHF 7.-
Ragazzi fino a 18 anni: ingresso gratuito
Visite guidate per gruppi fino a max 25 persone (solo su prenotazione): CHF 150 + biglietto singolo ridotto per partecipante

È possibile pagare in Euro.

 

Maggiori informazioni: www.museoascona.ch

 

VEDI ANCHE:

  • Visita guidata alla mostra Marcel Duchamp, con la dott.ssa Mara Folini
    giovedì 9 giugno 2016, ore 17.00
    Museo Comunale d’Arte Moderna, Ascona

 

Didascalia fotografie:

  1. Marcel Duchamp
    L.H.O.O.Q., 1919/64
    Staatliches Museum Schwerin / Ludwigslust / Güstrow
    © Succession Marcel Duchamp / 2015, ProLitteris, Zurich
  2. Marcel Duchamp
    Peigne, 1916/1964
    Staatliches Museum Schwerin / Ludwigslust / Güstrow
    © Succession Marcel Duchamp / 2015, ProLitteris, Zurich
  3. Marcel Duchamp
    Peigne, 1916/1964
    Staatliches Museum Schwerin / Ludwigslust / Güstrow
    © Succession Marcel Duchamp / 2015, ProLitteris, Zurich
  4. Marcel Duchamp
    Tabliers de la blanchisseuse, 1959
    Staatliches Museum Schwerin / Ludwigslust / Güstrow
    © Succession Marcel Duchamp / 2015, ProLitteris, Zurich
  5. Robert Filliou
    Optimistic Box No. 4/5, 1968
    Staatliches Museum Schwerin / Ludwigslust / Güstrow
    © Marianne Filliou
  6. Ben Vautier
    Buy me fast (but pay the price Filliou decides), 1971
    Staatliches Museum Schwerin / Ludwigslust / Güstrow
    © 2015, ProLitteris, Zurich

Tutti i diritti riservati. Senza autorizzazione sono vietate la riproduzione ed ogni altra utilizzazione delle opere al di là dell'uso personale e privato.

  

Marcel Duchamp. Dada e Neo-Dada
Museo Comunale d'Arte Moderna
Via Borgo 34
6612 Ascona +41 91 759 81 40

Nel 2016 la Svizzera festeggia il 100° anniversario del movimento Dada, fondato a Zurigo nell'ormai leggendario Cabaret Voltaire. Nel 1916, reagendo agli eventi della prima guerra mondiale, i dadaisti attaccarono i falsi valori del progresso borghese, le certezze e i sistemi costituiti, rompendo con ogni schema razionale; anche in campo artistico, si adoperarono a demolire i canoni vigenti...

CARATTERISTICHE
TIPOLOGIA Mostre e fiere
INFO EVENTO
Museo Comunale d'Arte Moderna
Via Borgo 34,
6612 Ascona
Tel.: +41 91 759 81 40
QUANDO
Dal
Al
ORGANIZZATORE
Museo Comunale d'Arte Moderna
Via Borgo 34, 6612 Ascona
Tel.: +41 91 759 81 40
Posizione sulla mappa