gio 24°C
Scegli la città

Con Le carte dei poeti, il Museo s’interessa al dialogo tra letteratura e arti visive, accostando anime affini. Per l’occasione sono stati invitati poeti e scrittori di lingua italiana e francese a cercare spunti nella collezione per testi inediti. In tale ambito non si tratta né di descrivere o di trascrivere l’opera stessa, e neppure di farne un’analisi o una critica, bensì un invito a intraprendere un viaggio in seno all’opera d’arte: l’immaginazione dei poeti ha attinto all’anima della collezione per condurci verso altri orizzonti.


Sono esposte una selezione di 80 opere dalla raccolta del Museo, della seconda metà del Novecento. La mostra si presenta anche come un’indagine dei vari mezzi del disegno in crescendo: matita, grafite, china, acquarello, pastello, oli e tecniche miste su carta.


Una mostra da vedere e da leggere!

 

Le carte dei poeti - esposizione
6500 Bellinzona

Con Le carte dei poeti, il Museo s’interessa al dialogo tra letteratura e arti visive, accostando anime affini. Per l’occasione sono stati invitati poeti e scrittori di lingua italiana e francese a cercare spunti nella collezione per testi inediti. In tale ambito non si tratta né di descrivere o di trascrivere l’opera stessa, e neppure di farne un’analisi o una critica, bensì un invito a intrapren...

CARATTERISTICHE
TIPOLOGIA Mostre e fiere
INFO EVENTO
Museo civico Villa dei Cedri, 6500 Bellinzona
QUANDO
Dal
Al
lun: chiuso
mar: chiuso
mer... ven: ore 14.00 - 18.00
sab... dom: ore 11.00 - 18.00
Posizione sulla mappa